Utilizzo dei widget > 3D > Area target > Creare un area target
  
Creare un area target
* 
Non è necessario scaricare Vuforia Engine per creare area target.
1. Creare un account Vuforia Engine Developer
Prima di poter iniziare a utilizzare gli area target è necessario creare un account Vuforia Engine Developer.
2. Scaricare Target Generator
Gli area target utilizzati nelle esperienze di Vuforia Studio supportano le scansioni effettuate con una delle opzioni seguenti:
* 
Le esperienze di Vuforia Studio non supportano al momento gli area target creati dalle scansioni Leica o NavVis.
Se si utilizza...
Scaricare...
Dispositivi iOS con sensori LiDAR incorporati
* 
Quando si genera l'area target è necessario selezionare l'opzione Legacy Dataset affinché l'area target funzioni correttamente in Vuforia Studio.
Fotocamera Matterport Pro2
* 
Quando si creano area target per Vuforia Studio è necessario utilizzare la versione 10.3 di Area Target Generator.
3. Creare l'area target
* 
L'utente di Vuforia Studio dispone di area target illimitati, ma l'account Vuforia Engine Developer iniziale ne include 10 per iniziare. È necessario aprire una richiesta di supporto tecnico per generare più di 10 area target.
È possibile creare area target utilizzando uno dei seguenti metodi:
Creare un area target utilizzando Vuforia Area Target Creator in un dispositivo iOS
1. Aprire l'app Vuforia Area Target Creator e accedere con le credenziali di sviluppatore Vuforia.
2. Toccare l'icona + verde per creare una nuova scansione e immettere un nome per il nuovo area target.
3. Toccare Start Scan.
4. Una volta completata la scansione dell'area, toccare l'icona di arresto per terminare la scansione.
5. Toccare Generate nella finestra Generate Area Target.
* 
Assicurarsi di selezionare Legacy Dataset.
Creare un area target da una scansione Matterport utilizzando Vuforia Area Target Generator
1. Accedere a Vuforia Area Target Generator con le credenziali di sviluppatore Vuforia.
2. Fare clic su New Area Target from Matterport Scan.
3. Immettere le informazioni del token Matterport.
* 
Per informazioni su come ottenere le informazioni del token, vedere Retrieving Models with the Matterport™ API Token.
4. Nella finestra Create Area Target immettere le informazioni seguenti:
a. Immettere l'ID univoco della scansione nel campo Scanned Space. È possibile trovare l'ID univoco della scansione aprendo lo spazio scansionato dall'account Matterport™.
È possibile copiare l'intero URL o solo la parte ID dello spazio scansionato come illustrato e incollarlo nel campo Scanned Space.
b. Immettere un nome per l'area target nel campo Area Target Name.
* 
Il nome non deve contenere spazi.
c. Selezionare la posizione in cui salvare l'area target.
5. Fare clic su Create Area Target per generare un area target della scansione.
Per ulteriori informazioni, vedere Area Targets from Matterport Scans.
4. Ottenere i file di output
A seconda dell'applicazione utilizzata per generare l'area target, attenersi a una delle procedure descritte di seguito per ottenere il file di output nel sistema in cui si utilizza Vuforia Studio.
* 
Per tutti i nomi di file è rilevante la distinzione tra maiuscole e minuscole.
Applicazione
Istruzioni
Vuforia Area Target Creator (iOS)
1. Condividere i file con il sistema in cui è presente Studio.
a. Nella scansione, toccare l'icona del contenitore (), quindi far scorrere rapidamente uno degli insiemi di dati di area target verso sinistra.
b. Toccare l'icona di condivisione accanto all'insieme di dati che si desidera condividere.
c. Nella nuova finestra, selezionare il metodo di trasferimento tra Airdrop, OneDrive, Dropbox, e-mail o un altro metodo di condivisione supportato da Apple.
* 
In iTunes o in un navigatore di file simile, passare alla cartella AreaTargetData dell'app e copiare la directory dell'area target desiderato.
2. Una volta condiviso l'area target, verificare che il file <nome_target>.zip includa i seguenti file:
<nome_target>.dat
<nome_target>.xml
<nome_target>_authoring.glb
<nome_target>_navmesh.glb (facoltativo per l'occlusione)
Area Target Generator (desktop)
1. Accedere alla posizione immessa durante la creazione dell'area target.
La posizione di default è: C:/Users/<nomeutente>/Documents/Vuforia Areas.
2. Creare un file .zip denominato <nome_target>.zip per i file dell'area target. Il file .zip deve includere solo i seguenti file:
<nome_target>.dat
<nome_target>.xml
<nome_target>_authoring.glb
<nome_target>_navmesh.glb (facoltativo per l'occlusione)
Caricare il file dell'area target in Vuforia Studio
Una volta che il file dell'area target è presente nel sistema in uso, è possibile includerlo nell'esperienza di Vuforia Studio.
Per ulteriori risorse relative agli area target, vedere Risoluzione dei problemi e risorse aggiuntive sugli area target.