Tutorial > Livello amministratore > Modificare le dimensioni di un ThingMark
  
Modificare le dimensioni di un ThingMark
In questo argomento è indicata la procedura da seguire per modificare le dimensioni di un ThingMark per la stampa e il successivo utilizzo con Vuforia View.
Prerequisiti
Affinché sia possibile generare ThingMark di dimensioni diverse, è necessario installare un software per la modifica delle immagini, ad esempio GIMP (GNU Image Manipulation Program), che supporta il formato Scalable Vector Graphics (file .svg). È possibile scaricare GIMP dal seguente link:
https://www.gimp.org/downloads/
Selezione delle dimensioni di un ThingMark
1. Aprire un file .svg utilizzando GIMP.
2. Viene visualizzata la finestra Render Scalable Vector Graphics.
3. Selezionare l'unità di misura appropriata dal menu a discesa accanto al campo Height.
4. Immettere il valore della larghezza desiderata per il ThingMark nel campo Width.
* 
Per mantenere le proporzioni corrette, la proprietà Height viene regolata automaticamente.
5. Impostare la risoluzione desiderata nel campo Resolution.
* 
La migliore impostazione per il campo Resolution con gli strumenti Microsoft, tra cui Microsoft Office, è 120 pixel/in. Se si utilizzano altre risoluzioni, le dimensioni di stampa potrebbero non essere corrette.
Stampa o esportazione di un ThingMark
È possibile stampare direttamente da GIMP. In alternativa, se si stampano più ThingMark o più dimensioni, è possibile eseguire l'azione Seleziona tutto (CTRL+A) e copiare e incollare i ThingMark in Microsoft Word.
* 
Quando si stampano ThingMark da Microsoft Word o da Adobe Acrobat/Reader, assicurarsi di non selezionare opzioni di stampa, come ad esempio Riduci e adatta. Queste opzioni possono incidere negativamente sulle dimensioni del ThingMark stampato.
È inoltre possibile esportare i ThingMark per usarli in un secondo momento seguendo la procedura riportata di seguito.
1. In GIMP, selezionare File > Esport As.
2. Immettere un nome di file nel campo Name.
3. Selezionare il percorso desiderato utilizzando il campo Save in folder.
4. Selezionare PNG image (*.png) come formato di file.
* 
Il salvataggio del ThingMark in altri formati, ad esempio JPEG, potrebbe determinare una perdita di qualità a causa della compressione.
5. Fare clic su Export.